Meno ingombro nell’abitacolo della tua auto

Ci sono quattro domande principali da considerare prima di acquistare un portapacchi auto. E per fortuna sono solo quattro! Diamo una rapida occhiata a ciascuna delle domande che dovreste farvi prima di discutere quelle che sono le parti principali dei portapacchi auto e le caratteristiche alle quali dovreste prestare attenzione.

Cose da considerare prima dell’acquisto di un portapacchi auto

Procediamo con ordine ponendoci alcune semplici domande che ci aiuteranno a capire quale portapacchi auto fa per noi. 

Parti principali di un portapacchi auto
Portapacchi auto universale

Questo portapacchi si adatta alla mia auto?

Mentre la maggior parte dei sistemi di portapacchi auto ha alcuni componenti modulari, l’anno, la marca e il modello del veicolo determineranno le opzioni specifiche, quindi prima di procedere alla ricerca e all’acquisto, vedete bene di avere questi dati a portata di mano, sia che si tratti di acquisti da rivenditori che acquisti on line nel negozio online Withcar.

La grande utilità del portapacchi auto
Il portapacchi auto è composto da gambe di base, barre trasversali, kit di montaggio e serratura

Quanto potrebbe costare il portapacchi auto?

Il prezzo è solitamente il fattore più importante per tutti.  Infatti a seconda del modello di portapacchi auto che sceglierete, la spesa non sarà esigua, anzi. Potete però scegliere di valutare l’opzione usato garantito (non ci crederete mai ma si trovano davvero degli ottimi affari sia online che da moltissimi rivenditori).

Cosa voglio trasportare nel mio portapacchi auto?

Le persone di solito acquistano un portapacchi auto lo fanno perché vogliono metterci sopra alcuni supporti specifici: portabici, porta kayak, scatole di carico, ecc. O hanno già alcuni supporti sul tetto. Nel caso in cui abbiate già supporti come delle barre specifiche sappiate che è più semplice e meno costoso rimanere all’interno della stessa marca quando si acquista un portapacchi auto e i suoi supporti per portapacchi.

Video: Portapacchi auto universali Nordrive per veicoli commerciali

Mentre alcuni prodotti sono compatibili con una gamma di tipi di barre trasversali, altri richiedono adattatori che devono essere acquistati separatamente o non funzioneranno affatto con alcuni tipi di barre. Pensate a cosa volete fare con il vostro portapacchi e se una marca specifica è più adatta per il tipo di attrezzatura che desiderate montarci sopra.

Che cosa influisce maggiormente sulla scelta del portapacchi auto?

Tutti hanno preferenze personali, giusto? Potreste preferire le traverse rotonde o quadrate, delle barre più basse e un colore particolare. L’importante è che anche quando consideriamo l’estetica, facciamo caso anche alle specifiche tecniche. Vediamo quali. 

Parti principali di un portapacchi auto

 Torri / piedi

La parte principale (e di solito quella più costosa) di un portapacchi è il set torre / piedi. Questi sopportano il peso di tutto ciò che è sul tetto e sono installati nei punti più stabili del tettuccio di un veicolo. Le torri di solito sono dotate di un sistema di bloccaggio, in modo tale che nessuno possa rimuovere il portapacchi (molte torri hanno nuclei di serratura e chiavi vendute separatamente per maggior sicurezza).

 Adattatori per il montaggio dei componenti

Le stesse torri sono generalmente piuttosto generiche. Per montare effettivamente le torri sull’auto, ci sarà bisogno di un kit di montaggio specifico per il veicolo. Questi sono progettati dai produttori per adattarsi a un veicolo o una gamma di veicoli specifici.

I kit di montaggio dei portapacchi auto sono generalmente costituiti da:

Clip / morsetti: è il pezzo che collega la torre alla linea del tetto, alla guida, o ad altri sistemi di montaggi su tetto.

Bottom Pads: sono le basi in gomma che si trovano tra il tetto e la torre. Forniscono stabilità e previengono i danni al tetto del veicolo.

Barre trasversali

Di solito due barre che attraversano la larghezza del tetto del veicolo, su cui poi si montano i rack specifici per attività; che si tratti di portasci, portabici, scatole di carico, portakayak, ecc. Le barre trasversali supportano il peso di tutta l’attrezzatura che si aggiunge al tetto e trasferiscono il peso alle torri / piedi. I principali tipi di traverse includono.

In alcuni casi i vostri portapacchi auto saranno dotati dei cosiddetti “pacchetti all-in-one”

Alcuni produttori infatti producono barre trasversali integrate + portapacchi per torri. Tutto ciò richiede un kit di montaggio specifico. Di solito sono semplici da installare e molto resistenti, ma a volte possono avere una gamma più limitata di veicoli su cui possono essere utilizzati.

In generale potreste avere ancora qualche dubbio per quanto riguarda i portapacchi auto ma diciamo che, una volta considerato quanto detto in questo articolo, dovreste avere tutte le idee chiare per procedere agli acquisti.

Articoli della stessa categoria: