Fanali posteriori, controllare che siano a posto

      No Comments on Fanali posteriori, controllare che siano a posto

 

Oltre alle temperature in questo periodo e fino a primavera inoltrata, calerà anche la nebbia con le conseguenze sulla sicurezza stradale. I fanali posteriori è bene controllarli per essere sicuri che coloro che ci seguono in condizioni di scarsa visibilità non abbiano problemi a identificarci quando in marcia.

È molto importante per la sicurezza stradale specie appunto d’inverno, avere i fari e fanali posteriori in perfetta efficienza, con lampade ben funzionanti e ovviamente puliti per far rendere al massimo la luminosità. Solitamente non ci si pensa molto, in realtà le luci in caso di scarsa visibilità sono fondamentali, mettono al riparo da incidenti o comuni problemi legati alla scarsa visibilità, questo sia per noi che per gli altri veicoli che incrociamo o ci seguono.

Controllare l’efficienza dei fanali posteriori

Magari prima di un viaggio se siamo soliti usare l’auto per fare piccoli tragitti, mentre chi per lavoro si sposta di mattino presto e deve fare diversi km per raggiungere il posto di lavoro, in questi casi è bene controllare l’efficienza e pulizia dei fari e fanali posteriori.

Qualora con il tempo e il sole abbiano perso di luminosità, è consigliabile sostituirli, sia per la sicurezza ma anche per le sanzioni previste dal codice stradale qualora non siano in condizioni idonee alla circolazione.

Considerando quindi anche il costo non eccessivo dei fanali posteriori, se questi sono compromessi dall’usura e dal tempo, sarà bene sostituirli, la sicurezza in strada prima di tutto, per un’auto sicura occorre fare la giusta manutenzione!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *