Come salvare la propria auto dalla tempesta

      Comments Off on Come salvare la propria auto dalla tempesta

Soprattutto negli ultimi anni, il numero di macchine che hanno richiesto assistenza assicurativa per danni causati da agenti atmosferici è aumentato del 15% rispetto ai primi anni del 2000. Sicuramente gran parte del merito è dovuto ai cambiamenti climatici ma un’altra fetta sostanziosa anche alla disinformazione degli automobilisti. VI siete mai chiesti come prevenire questi disastri? Non quelli atmosferici ovviamente, intendiamo i danni alla macchina. In fondo la maggior parte delle volte basta una buona copertura anti grandine.

Copertura anti grandine cos’è

Non tutti hanno la fortuna di poter posteggiare la propria auto in garage durante una tempesta. La copertura anti grandine è la soluzione adatta a queste persone.

Si tratta di un telo, solitamente impermeabile e imbottito che serve ad evitare che l’impatto grandine-auto cretti i vetri o ammacchi la carrozzeria. Sia ben chiaro però: i l livello di protezione offerto dalle coperture antigrandine dipenderà in definitiva dal tipo di copertura e dalle dimensioni della grandine.

Copertura anti grandine

È improbabile che le coperture antigrandine prevengano danni da chicchi grandine molto grandi, tuttavia possono ridurre notevolmente il livello di danno.

Per quanto riguarda il prezzo dipenderà molto dalla qualità e dalle caratteristiche della copertura e dal fatto che sia realizzata o meno su misura. C’è infatti un alto grado di personalizzazione possibile, anche in fatto di materiali e imbottitura oltre che per i metodi di fissaggio all’auto.

Cosa considerare nelle coperture antigrandine

Quando acquisti una copertura anti grandine, che può essere acquistato da un negozio online WithCar.it, è bene che consideriate le seguenti caratteristiche dell’oggetto.

Prima di tutto la qualità generale del prodotto, ad esempio la vestibilità, le cuciture, la capacità di estensione, lo spessore dell’imbottitura e la tipologia di materiali utilizzati. È bene inoltre verificare che abbia punti di ancoraggio adeguati per evitare sbattimenti tra copertura e carrozzeria dell’auto o la perdita della copertura in presenza di forti venti. Controllate poi la qualità delle cuciture e la durata di vita stimata del telo in quanto deve resistere a urti e venti molto forti.

Copertura anti grandine

Considerate inoltre le dimensioni e il peso della copertura anti grandine. Ricordatevi sempre che deve essere conservata in maniera adeguata nei mesi estivi o quando non in uso. La conservazione di coperture ingombranti direttamente in auto può essere problematica se non avete abbastanza posto nel bagagliaio o spazi aggiuntivi dedicati. Un’altra cosa da tenere in considerazione è che il produttore della copertura garantisca anche la resistenza ai raggi UV e che esista una garanzia a copertura dei difetti di fabbricazione del prodotto.

Scegliete una copertura antigrandine che si adatti perfettamente al veicolo: se troppo grande e potrebbe sbattere o volare via, se troppo piccola non coprirà completamente le sezioni inferiori dei pannelli.

Coperture antigrandine – suggerimenti e consigli

Un buon consiglio è quello di esercitarsi a montare la copertura a prescindere dalla necessità. Possono infatti essere necessari alcuni tentativi per capire come posizionarla efficacemente senza troppi sforzi. Evitate inoltre di trascinare il rivestimento sul terreno quando la state posizionando o togliendo in quanto potrebbe raccogliere sabbia o detriti che potrebbero graffiare la vernice dell’auto. Fate conto che le coperture anti grandine più pesanti o ingombranti possono richiedere più di una persona per posizionarle o rimuoverle e, soprattutto per piegarle prima di riporle.

SE volete tenerla a lungo, anche in caso di piogge deboli, per stare più sicuri, ricordatevi di rimuovere regolarmente la copertura per consentire l’evaporazione dell’umidità per evitare che si induca ruggine o che l’umido possa danneggiare la vernice.

Come tutelare la propria auto a prescindere dalla copertura anti grandine

In questi casi il motto è: pianificare in anticipo. Se è prevista una tempesta o cattivo tempo, prendete accordi per parcheggiare il veicolo al riparo, provare a rimandare o ritardare un viaggio programmato o organizzarsi per utilizzare modalità di trasporto alternative.

Se vi trovate nel mezzo di una tempesta e non avete modo di posizionare la copertura anti grandine sul veicolo cercate delle alternative come ad esempio un parcheggio coperto, una tenda da sole in una stazione di servizio, sotto un ponte, ecc.  La sicurezza dovrebbe essere sempre la tua priorità, quindi cercate riparo dove non create problemi ad altri automobilisti.

Mai parcheggiare sotto alberi: i rami potrebbero staccarsi e rovinare la vostra auto.

Assicuratevi inoltre che la vostra assicurazione copra questo genere di eventi. Ma soprattutto state riparati e al sicuro.

I sintomi di un sensore giri motore difettoso possono causare diversi problemi. I sintomi di un cattivo sensore della velocità di trasmissione sono gli stessi di alcuni problemi propri del motore. Maggiori informazioni facendo clic sul collegamento.